La mia area

Collegarsi | Registrarsi

Novità Materiale Macchine Movimento Terra & Edilizia

Nuova gamma di terne Komatsu: il primo prototipo svelato

ECI - il 24/05/2018 11:44:44 - Da
Novità Materiale Macchine Movimento Terra & Edilizia

Durante l'ultima edizione di Intermat, il salone internazionale della costruzione e delle infrastrutture dell'edificio, lavori pubblici e di materiali di cantiere, il costruttore Komatsu ha svelato un nuovo prototipo della gamma di terne. Questa si chiama WB93R è stata concepita a partire dai modelli attuali del costruttore.

Nuova gamma di terne Komatsu: il primo prototipo svelato

Dei macchinari economici, efficaci nel tempo

 Komatsu ha sviluppato questo nuovo prototipo per conformarsi alle esigenze ambientaliste attualmente in vigore . Le terne, o escavatori, WB93R rispettano la norma EU Stage IV. Si mostrano anche meno consumatrici di carburante. Il livello di produttività rimane elevato rispetto ad  altri modelli della marca, grazie in particol modo all'aumento della potenza del motore (potenza di 75 kW) e la trasmissione Power Shift  con quattro ruote direttrici.

Riguardo la manutenzione di questo macchinario, gli ingegneri hanno integrato delle soluzioni per distanziare al massimo le operazioni di manutenzione . Inoltre, uno schermo da 7pollici multifunzione  centralizza in tempo reale l'insieme delle informazioni riguardo la manutenzione, ed il sistema di raffreddamento è stato ampiamente ottimizzato .

Maggiore sicurezza per l'operatore

 L'operatore al comando del WB93R beneficia di nuovi vantaggi. È  meno esposto ai rumori e la cabina di pilotaggio gli apporta un alto livello di comodità. Gli elementi che permettono la visibilità dell'operatore dalla sua cabina di pilotaggio si ispirano a quelli che avevano già mostrato la loro efficacia sui modelli precedenti. Infine, un pulsante permette l'arresto immediato del motore in caso di necessità.

Secondo le informazioni comunicate da Komatsu, la commercializzazione di questo modello di terna WB93R dovrebbe uscire dopo l'estate, nel settembre2018.

 

 

Commenti

L'attualità in continuo

Attendere prego...