Novità Materiale Macchine Movimento Terra & Edilizia

La nuova gru Grove succede al modello GMK6300L

ECI - il 12/04/2018 09:44:03 - Da
Novità Materiale Macchine Movimento Terra & Edilizia

La società Manitowoc ha annunciato il lancio di un nuovo modello di gru Grove a 6 assi battezzato GMK6300L-1. Come suggerisce il nome, questa gru mobile deve sostituire uno dei prodotti di punta del marchio: il GMK6300L Grove. La gru semovente era stata infatti venduta con più di 400 esemplari in tutto il mondo dal momento della sua commercializzazione nel 2010 (di cui 100 solo nei primi due anni). Manitowoc si è data i mezzi per eguagliare il successo della GMK6300L-1.

La nuova gru Grove succede al modello GMK6300L

Elevate prestazioni di sollevamento

Per progettare la GMK6300L-1, gli ingegneri non si sono accontentati di riprendere le caratteristiche tecniche del modello precedente (sospensioni Megatrak e sistema di sterzo integrale). Hanno anche apportato dei  miglioramenti. Di conseguenza, la sua capacità di sollevamento è aumentata di oltre il 7%. Per quanto riguarda l'altezza, il guadagno è ancora più significativo (16%). Il braccio principale di questa GMK6300L-1 è in grado di sollevare carichi di oltre 14 tonnellate alla massima altezza, beneficiando di una portata compresa tra 14 e 28 metri.

Queste prestazioni rendono questo modello il macchinario ideale per molte applicazioni in cantiere, tra cui il montaggio e l'installazione di gru a torre.

Un nuovo modello più economico in carburante

La motrice di questa gru GMK6300L-1 è equipaggiata con una motorizzazione sviluppata da Mercedes Benz che sviluppa 580 CV (o 430 kW): l' Euromot 4 / EPA Tier 4. Abbinato ad una trasmissione Allison, questo motore è più economico e meno inquinante di quello montato in precedenza sulla GMK6300L.

La sovrastruttura avrà una motorizzazione identica a quella della motrice. Tuttavia svilupperà meno potenza: 280 CV o 210 kW.

 

 

Commenti

L'attualità in continuo

Attendere prego...